Navigation Menu
Le tendenze di viaggio del 2016

Le tendenze di viaggio del 2016

on Lug 15, 2016 in Classifiche | 0 comments

Redazione

Recentemente, uno studio di Tripadvisor ha analizzato oltre 44’000 risposte date da albergatori e viaggiatori di tutto il mondo per capire quali sono i criteri che guidano le persone nell’organizzazione delle proprie vacanze.

Lo studio, chiamato TripBarometer, ha scremato i risultati ottenuti fino ad ottenere sei tendenze riscontrabili a livello mondiale.

  1. CERCARE NUOVE ESPERIENZE
    Quasi il 70% dei viaggiatori cerca una vacanza ricca di esperienze nuove, più precisamente uno su cinque desidera andare in crociera, il 17% vuole provare ad intraprendere un viaggio in solitaria, mentre il 15% vuole mettersi alla prova in un viaggio avventuroso
  2. SI SPENDE DI PIU’
    Contrariamente alle previsioni economiche, un viaggiatore su tre si dice pronto a spendere di più per le vacanze di questa estate. Il 49% sostiene di compiere questa scelta perchè “se lo merita”, mentre il 31% sostiene l’importanza di un viaggio agiato per il benessere e la salute personale.
  3. SCOPRIRE CULTURE LONTANE E NAVIGARE FRA LE OFFERTE
    Non è facile stabilire con chiarezza i fattori che influenzano la scelta di una meta piuttosto che un’altra, ma se il 47% dei turisti si muove alla scoperta di nuove culture, il 21% sceglie basandosi sulle offerte della rete. In aumento anche il “turismo televisivo”, ossia quelle persone spinte ad andare all’estero in paesi visti in tv.
  4. FRESCHEZZA E CONNESSIONE
    i due requisiti fondamentali dell’estate 2016 sembrano essere la connessione Wi-Fi gratuita, richiesta più della prima colazione, e l’aria condizionata in camera o durante il viaggio.
  5. L’OTTIMISMO DEGLI ALBERGATORI
    L’ottimismo verso i profitti della stagione è percepito da oltre il 75% degli albergatori. Molti puntano sulla presenza di eventi e conferenze, mentre la quasi totalità sostiene che l’aumento delle prenotazioni dirette delle strutture non possa che essere un bene. Questo ottimismo si tradurrà in un aumento dei prezzi che toccherà il 47% delle strutture.
  6. L’IMPORTANZA DELLE RECENSIONI ONLINE
    Ben il 93% degli albergatori riconosce l’importanza delle recensioni online nel mercato del turismo di oggi, ed il 59% delle strutture realizzerà investimenti cospiqui proprio in questo settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie che ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie.